PlasticaNo

Stamattina sono entrata in un noto negozio bio, per acquistare qualcosa che non avrei trovato altrove.

Ho visto scaffali e scaffali di cibi costosi, alcuni difficili da reperire, altri piuttosto comuni.

Ho visto prodotti non dissimili da quelli che si possono trovare in qualsiasi supermercato, ma declinati in versione biologica o biodegradabile.

Mi sono chiesta, uscendo, se sia davvero necessario utilizzare bicchieri o tovaglioli usa e getta, e se sceglierli biodegradabili non sia solo un modo per lavarsi la coscienza, senza però cambiare realmente le proprie abitudini negative.

Ho anche riflettuto su quanto questo tipo di negozio, dove una famiglia normale non potrebbe mai permettersi di fare la spesa, risponda probabilmente più a richieste commerciali, legate a una moda, che a una reale spinta al cambiamento, e porti anche a considerare la scelta di ridurre il proprio impatto sull’ambiente come qualcosa che solo i ricchi possono permettersi.

Sono convinta che piccoli cambiamenti da parte di tutti possano migliorare il mondo, ma mi piacerebbe che tutti potessero davvero permettersi di farli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: