Chiamare le cose col loro nome

Arriva il momento di guardare le cose in faccia: sono depressa.

Tengo assieme i pezzi grazie ad anni di esperienza, ma comincio a perderli, qua e là, e onestamente non saprei come recuperarli.

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. fracatz
    Nov 12, 2020 @ 10:30:01

    brutto periodo
    chi mai lo avrebbe immaginato
    siamo tutti un po’ così, come le famose foglie d’autunno sugli alberi, ma tu sei giovane
    pace e bene

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: