Mio marito

Mio marito è un uomo grande, massiccio. È una quercia che dà riparo, un luogo accogliente.

Mio marito è il primo posto in cui mi sono sentita a casa. Ha occhi che brillano d’intelligenza e ironia, occhi che mi cullano e accarezzano. 

Gli stessi occhi di sua figlia.

Mio marito è un buffone paziente, un bambino con manone che non riescono a chiudere un bottoncino ma possono sfiorare una guancia con la leggerezza di una piuma.

Mio marito s’ammazza di lavoro e ogni giorno temo di non vederlo tornare, e ogni giorno mi rendo conto che potrei vivere senza di lui, ma non voglio.

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Silver Silvan
    Apr 29, 2017 @ 16:35:07

    Il suo post mi ha fatto notare che in vita mia non ho mai guardato gli uomini massicci, li trovo assolutamente poco sensuali. Ho sempre preferito i mingherlini, forse perché compensano con l’intelligenza la mancanza di un fisico robusto.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: