Buoni e cattivi

Fu la prima storia seria, durò quasi tre anni, e mi distrusse.
Nella galleria dei miei improbabili ex, lui fu certo il più devastante. Avevo vent’anni, ero innamorata, sognavo un futuro insieme e accettai di tutto: che mi dicesse che annoiavo i suoi amici, che criticasse la mia vita e le mie priorità, che mi rallentasse nello studio, che mi tradisse con prostitute perché a suo dire non lo soddisfacevo.
Trovai la forza di lasciarlo ma rimasi convinta che la colpa fosse mia, convinta di essere sbagliata. Fu per questo che quando intraprese una storia con una mia amica, non ricordandosi nemmeno che li avevo presentati io, non dissi nulla; volevo che potessero essere felici e per un po’ fu davvero così.
Circa un anno dopo chiamai la mia amica, non ricordo per quale motivo, e mi disse che si erano lasciati, e cominciò a raccontare episodi e frasi che parevano ricalcati sulla mia esperienza, tanto che completavo io i suoi racconti. Mi chiese perché non l’avessi avvisata e scusandomi ammisi che credevo fosse stata tutta colpa mia, perché lui me ne aveva convinto.
Ci sono state altre persone dannose, da allora, ma anche persone buone e gentili, e a volte inevitabilmente si incontrano. Vorrei poter proteggere le persone buone da chi so che farà loro del male, ma non sempre ci riesco. Mi chiedo se di nuovo, come qualche anno fa, qualcuno mi chiederà perché non l’ho avvisato.

Annunci

8 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Miss Tresso
    Lug 26, 2015 @ 09:10:09

    Non penso che siano gli altri a farci del male.
    Con gli anni mi sono convinta che siamo noi a permettere di farci fare del male. Ma ce lo facciamo noi per prime.

    Rispondi

    • elipiccottero
      Lug 26, 2015 @ 11:05:54

      Sicuramente non potrebbero se non lo permettessimo, ma ci sono persone che fanno sistematicamente del male agli altri, e sono anche brave a individuare le potenziali vittime. La scarsa autostima, le alte aspettative di cui sono sempre stata investita, la distanza da famiglia e amici, il desiderio di evitare lo scontro fanno di me una vittima perfetta. Fortunatamente, sebbene ci metta molto a decidermi ho anche poi la forza necessaria a sbarazzarmi di questi soggetti.

      Rispondi

  2. Silver Silvan
    Lug 26, 2015 @ 12:42:04

    La prossima volta li morda, così se ne accorge subito se sono buoni o cattivi.

    Rispondi

  3. fracatz
    Lug 26, 2015 @ 21:19:15

    penso che col tempo ti convincerai che ognuno è artefice del proprio destino, della propria vita, a nulla servono i consigli, specialmente con i figli, vorranno provare tutto anche loro e c’è solo da sperare che sappiano trarre frutto dalle proprie esperienze.
    Solo una minoranza di brave e pie ragazze, tutte più brutte della morte, si affidano alla guida del loro padre spirituale qui in convento, evitando così un buon 50% di sofferenza esistenziale.

    Rispondi

    • elipiccottero
      Lug 29, 2015 @ 13:15:35

      Sulle figlie so come andrà, io stessa sono una che deve sbatterci la testa. Ci sono però persone adulte che hanno talvolta a che fare con qualcuno che so essere falso, manipolatore e opportunista, e vorrei poterlo smascherare… fargli terra bruciata intorno.

      Rispondi

  4. brum
    Set 08, 2015 @ 07:56:16

    Concordo solo parzialmente con Miss. La colpa è essenzialmente di chi approfitta della debolezza altrui per nutrire il proprio ego sottomettendo gli altri. Certo…nessuno dovrebbe permettere a nessuno di sottometterlo. Ma la bontà d’animo, l’umiltà e la mitezza sono in fondo in fondo dei pregi. Si trasformano in difetti solo se estremizzati, è vero, ma non me la sento di considerarli alla stregua del difetto della ricerca della sottomissione altrui. Il sottomesso è un succube, non lo dimentichiamo.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: