Frasi d’estate

Sole d’agosto in un cielo blu, perennemente limpido. La luce riflessa in quegli occhi ancora più blu, limpidi e screziati come il mare.

Ti voglio bene papà, anche se mi diverto di più con la mamma.

Acqua trasparente, dove i pesci ti nuotano attorno alle caviglie a due passi dalla riva.

Sarai un bravo papà se avrò un fratellino o una sorellina, anche più bravo di quello mio vero.

Una bambina con la maschera gialla e nera si tuffa, si rituffa, sguazza come un pesciolino alle prime armi.

Maestrale e aquiloni di kitesurfers, e Quando avrò sei anni voglio provare anch’io.

Un pomeriggio di strade sterrate, imboccate senza sapere dove portassero, fino a sbucare in luoghi inaspettati e belli da mozzare il fiato, e Proviamo a vedere se adesso il papà ha acceso il telefono?

Una serata di coppia in una città bella e brutta insieme, passeggiando, scattando fotografie, assaggiando, e Voglio il miele di cardo.

Viaggi estenuanti, auto-nave-auto, i gatti nel trasportino che attirano folle di bambini, il paesaggio nitido sotto la luce della luna, il sonno a intervalli sul sedile, l’autostrada bloccata e l’Aurelia inopinatamente vuota, una strada che scavalca le Apuane mostrando il mondo dall’alto.

Io al papà non sono mancata, altrimenti mi avrebbe chiamata. Però mi vuole bene lo stesso.

20140817_1145120

Annunci

13 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Straf
    Set 02, 2014 @ 15:04:30

    è una bambina molto matura, oltre che dolcissima.
    Sei proprio brava, Eli.
    Starà male per le mancanze del padre, ma avrà te, e non è mica cosa da poco.

    Rispondi

  2. suzieq11
    Set 03, 2014 @ 07:45:29

    Sì, è senz’altro più matura per la sua età, l’immaturo è suo padre che non sa cosa si perde.

    Rispondi

  3. bonbonscaramels
    Set 03, 2014 @ 14:52:34

    che bimba eccezionale.. figlia di una mamma eccezionale. Le darai tutto il coraggio per sopportare la delusione.. ricordati che è una bambina, sarà una donna. Le delusioni per donne speciali come noi non sono che trampolini di lancio per il successo..

    Rispondi

  4. brum
    Set 04, 2014 @ 08:42:02

    Ricordo ancora quando eri preoccupata per il fatto che lei si fosse legata, in quel momento, più al padre che a te. Dopo il primo impatto, carico di impotenza, di abbattimento e di delusione, forse… ti riproponesti di restare calma, e di recuperare. Vedo che ci sei riuscita (cosa di cui non dubitavo), e la cosa non può che farmi piacere.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: