Menta

Di nuovo lei.
Di nuovo risuscitata, dopo attacchi di parassiti vari, e nonostante un’estate rovente.
Intensamente profumata, e addirittura fiorita.
E io, come lei, di nuovo risuscito. Ritrovo le energie.
Nonostante un nodo allo stomaco che provoca nausea qualsiasi cosa mangi.
Nonostante preoccupazioni sempre più grandi e concrete.
Nonostante la consapevolezza che la mia vita tende sempre più a somigliare a quella di mia madre – alla quale non somiglio affatto.
Chissà che un giorno non mi riesca di fiorire.

Annunci

23 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. fracatz
    Set 05, 2012 @ 07:26:13

    questo bel ma breve dono che ci è stato dato non concede repliche
    magari prima o poi ci si dovrà contentare

    Rispondi

  2. brumbru
    Set 10, 2012 @ 07:30:25

    E magari a tua madre la sua vita non sembra così male… può anche essere ,no?

    Rispondi

  3. brum
    Ott 02, 2012 @ 07:54:11

    Ma fa onore a chi lo fa. E’ un gran pregio, interrogarsi…. e denota altruismo, intelligenza, modestia…

    Rispondi

  4. brum
    Ott 02, 2012 @ 16:53:21

    Bisogna sapersi accettare…

    Rispondi

  5. brum
    Ott 03, 2012 @ 15:46:06

    mò me sò perso il filo del discorso… ecco… ahahah

    Rispondi

  6. brum
    Ott 04, 2012 @ 06:01:39

    ahahah. A te te frega la stlonzaggine, però.

    Rispondi

  7. brum
    Ott 04, 2012 @ 08:05:10

    Vergogna… infierire su un povero vecchio…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: