Flutti

E’ caldo, fuori, e oggi anche dentro.
Se non ti guardo, sai, è perchè lo so che posso controllare il viso, ma non gli occhi, e tu ogni tanto li cerchi, e il modo in cui ti ci vedresti riflesso ti stupirebbe.
Ma il dolore, il dolore di annaspare e non trovare più l’appiglio che mi era stato promesso, non lo posso dimenticare, e non so più tendere la mano per cercarti.
Aiutami.
Guardami sorridere.

Annunci

3 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. brum
    Mar 28, 2012 @ 16:53:43

    Beh, mi pare una bella lettera d’amore.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: