Cortili

Passeggio ascoltando musica, prima di entrare al lavoro.
Strade dritte, che si incrociano perpendicolarmente, con ombre prevedibili e provvidenziali, in giornate di caldo intensissimo.
Casette semplici, a un piano, la cui forma ero abituata a vedere nella pianura emiliane, affiancate da altre più pretenziose e da piccoli condominii con cortili ordinati.
In uno di questi, posata sulla ghiaia poco lontano dal cancello c'è una rastrelliera per biciclette, sulla quale riposano una bici da adulto, rossa e bianca, e una da bambino, piuttosto piccola, gialla e nera come la mia.
Guardo queste biciclette e le strade intorno e le casette a un piano e i giardini pieni di sdraio e di giocattoli, e immagino una vita tranquilla, regolare, senza grandi eventi, senza emozioni che bruciano e devastano tutto, ma con genitori e figli che percorrono insieme, pedalando, strade di campagna e di paese.
Sogno tranquillità. E non sono felice.

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. brumbru
    Set 06, 2011 @ 09:20:00

    Cerca meglio la tua tranquillità… vedrai che c'è.

    Rispondi

  2. elipiccottero
    Set 06, 2011 @ 16:57:00

    Già, visto che la quantità (nella ricerca) non serve a nulla, dovrò privilegiare la qualità.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: