In breve_22

Sulla home page di Facebook leggo una quantità di espressioni di trionfo e qualcuna di sconforto. Il denominatore comune è l'uso di espressioni colorite condito da una rabbia repressa che francamente mi lascia perplessa e sconcertata. Felice del risultato, non sono tuttavia convinta che si tratti dell'inizio di un cambiamento in meglio.

Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. gommosa
    Giu 13, 2011 @ 16:02:00

    Anche secondo me si è andato a votare più per rabbia che per interesse sui temi, seppur molto importanti.

    Più che una vittoria io la vedrei come allarme.

     

    Rispondi

  2. N1colesda
    Giu 13, 2011 @ 18:00:00

    Condivido la sua arguta analisi dottoressa E. quà la gente sta col sangue agli occhi…

    Rispondi

  3. supergiovane
    Giu 14, 2011 @ 12:25:00

    eggià… come si dice, non c'è mai fine al peggio!

    Rispondi

  4. brumbru
    Giu 15, 2011 @ 14:27:00

    Concordo con te.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: