Ciao, bambino

Ciao, bambino che te ne stai nel passeggino, col tuo ciuccio verde acqua e i vestiti in ordine. Ogni tanto dai uno strappo alle cinghie che ti legano, e cambi posizione come per vedere se ti riesce di liberarti, di scendere. Intorno a te, cinque adulti che parlano fra di loro e che non si voltano a guardarti nemmeno quando noi ci avviciniamo.
Ciao, bambino che guardi perplesso la piccola sapiente, sporca e stazzonata, che dopo essersi rotolata per terra ti si avvicina dicendo "Toh" e ti porge un sasso bianco, che tu non accenni nemmeno a prendere. Avete più o meno la stessa età, ma vi guardate senza comprendervi, entrambi stupiti dal comportamento dell'altro. Lei ti sorride come fa con tutti, tende la manina, cerca di prendere la tua per darti il sasso. Tu la guardi compito e senza espressione, ritrai la mano e sembri chiederti che cosa voglia quella lì. Non ti volgi a cercare aiuto dai tuoi adulti, probabilmente genitori e nonni, semplicemente guardi questa tua simile così diversa da te.
Ciao, bambino che ora ci vedi correre via, dietro a chissà cosa, la piccola sapiente avanti e io che la rincorro col passeggino vuoto, mentre tu rimani legato nel tuo, in mezzo a un capannello di adulti che non ti badano.

Annunci

10 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. stellaerratica
    Mar 28, 2011 @ 10:45:00

    non capisco perché la gente metta al mondo delle belle statuine che poi magari, per sfogarsi (quando finalmente possono) diventano teppisti.
    coi vestitini facevo attenzione a non sporcarli, per le feste (ma anche lì, nel limite del dovuto, per una bambina), ma le mie tute erano tutte con le toppe alle ginocchia.
    poveri questi bimbi.

    Rispondi

  2. Quellachenonsono
    Mar 28, 2011 @ 11:20:00

    Grazie per essere passata nel mio blog e aver lasciato un commento..in effetti si, lo scopo è quello…anche se forse, capita mi sono anche capita (la mia è una continua autoanalisi..) e forse è proprio quello il problema! 😉 
    Buona giornata! 

    Rispondi

  3. stellaerratica
    Mar 28, 2011 @ 10:45:00

    non capisco perché la gente metta al mondo delle belle statuine che poi magari, per sfogarsi (quando finalmente possono) diventano teppisti.
    coi vestitini facevo attenzione a non sporcarli, per le feste (ma anche lì, nel limite del dovuto, per una bambina), ma le mie tute erano tutte con le toppe alle ginocchia.
    poveri questi bimbi.

    Rispondi

  4. Quellachenonsono
    Mar 28, 2011 @ 11:20:00

    Grazie per essere passata nel mio blog e aver lasciato un commento..in effetti si, lo scopo è quello…anche se forse, capita mi sono anche capita (la mia è una continua autoanalisi..) e forse è proprio quello il problema! 😉 
    Buona giornata! 

    Rispondi

  5. elipiccottero
    Mar 29, 2011 @ 09:02:00

    @stella: il problema non sono tanto i vestiti o il fatto di tenerlo nel passeggino. Il problema è che il bimbo non sorrideva e non interagiva, e gli adulti non guardavano.
    @quellachenonsono: capire se stessi non sempre porta a belle scoperte

    Rispondi

  6. elipiccottero
    Mar 29, 2011 @ 09:02:00

    @stella: il problema non sono tanto i vestiti o il fatto di tenerlo nel passeggino. Il problema è che il bimbo non sorrideva e non interagiva, e gli adulti non guardavano.
    @quellachenonsono: capire se stessi non sempre porta a belle scoperte

    Rispondi

  7. brumbru
    Apr 05, 2011 @ 07:11:00

    Non mi piacciono i bambini troppo compìti, ecco.

    Rispondi

  8. elipiccottero
    Apr 05, 2011 @ 10:38:00

    Adoreresti mia figlia.

    Rispondi

  9. brumbru
    Apr 07, 2011 @ 09:11:00

    I figli devono fare i figli… ossia rompere le balle ai genitori.

    Rispondi

  10. elipiccottero
    Apr 12, 2011 @ 13:27:00

    Mi ha appena massacrata per una settimana, per correre nei prati e vedere le bestie… direi che il suo lavoro lo fa bene.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: