Api

To make a prairie it takes a clover and one bee,
One clover, and a bee.
And revery.
The revery alone will do,
If bees are few.
(E. Dickinson)

Qualche giorno fa, a casa di mia madre, stavo stirando e ascoltando la radio. Si parlava della pubblicazione di una raccolta di poesie di Emily Dickinson, della sua vita, del perchè si isolò dal mondo… e poi ho finito di stirare e spento la radio. Ma riflettevo su quante poche api ci siano, in questo periodo, nella mia vita, e su quanta fantasia mi sia necessaria per tirare avanti.

Annunci

7 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. fracatz
    Nov 30, 2010 @ 11:51:00

    Ehì, non butterai mica la spugna hèè
    C'è anche un detto che fà "chi ha mamma non trema"
    e non venirmi a dire che non c'è confidenza, perchè allora ti direi
    pensa quanta ce ne poteva essere per chi nasceva anni orsono in una delle tante famiglie numerose italiane.
    Bisogna sopravvivere accontentandosi delle piccole gioie della vita.
    Pace e bene

    Rispondi

  2. elipiccottero
    Nov 30, 2010 @ 14:51:00

    Quando penso di buttare la spugna, mi capita anche di pensare che in fondo il peggio è alle spalle. Potrebbe benissimo non essere così, ma visto che finora la fantasia e la forza di volontà mi hanno sorretta, credo che continueranno a farlo.

    Rispondi

  3. ilmaredentrome
    Dic 02, 2010 @ 19:51:00

    ho una passione per emily dickinson, da sempre!

    Rispondi

  4. Chit
    Dic 03, 2010 @ 10:55:00

    E perchè nessuno si fila le lucciole????

    n.b. quelle che volano, non quelle che camminano sui marciapiedi 😉

    Rispondi

  5. utente anonimo
    Dic 03, 2010 @ 11:08:00

    dolci cantava
    le api e primavera
    la maestra mia

    …un modesto omaggio alla più grande di tutti…

    ti aspettiamo a trieste, nel frattempo coraggio! baci

    Rispondi

  6. elipiccottero
    Dic 03, 2010 @ 16:46:00

    Chit, le lucciole le ho viste così di rado che mi sembrano un sogno vero e proprio, ogni ricordo in merito ha l'atmosfera di una fantasia…

    Rispondi

  7. Strafoghella
    Dic 10, 2010 @ 22:55:00

    Un abbraccio.

    p.s. però vedi che il tema "stiraggio" c'è sempre? 🙂

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: