In breve_4

"… il pediatra di mia figlia è arabo…"
"E ti fidi?!?"
Questo breve scambio di battute, a distanza di un mese, ancora mi tormenta.

Annunci

12 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. mezzatazza
    Giu 30, 2010 @ 16:47:00

    Per uno scambio di battute simili io starei ancora commentando quel genio dell'interlocutore.

    Rispondi

  2. elipiccottero
    Giu 30, 2010 @ 16:56:00

    Eh, in effetti mi sto ancora chiedendo molte cose su di lei… compreso, e ammetto che si tratta di un pensiero forse troppo cattivo, se non sia meglio che non sia riuscita ad avere figli…

    Rispondi

  3. ilgattosilver
    Giu 30, 2010 @ 21:55:00

    Non capisco quale sia il problema, non può essere più scalzacani dei medici italiani medii che popolano gli ospedali pubblici e privati del Belpaese…

    Rispondi

  4. elipiccottero
    Lug 01, 2010 @ 07:02:00

    Si è peraltro laureato e specializzato in Italia, perciò è perfettamente nella media (anzi, a me piace, sinceramente). La diffidenza della signora con cui parlavo dipendeva esclusivamente dal suo essere arabo.

    Rispondi

  5. fracatz
    Lug 01, 2010 @ 07:23:00

    Mogli e buoi dei paesi tuoi.I medici sono esclusi.Però sull'argomento salute ormaiin itaja bisogna contare moltosulla buona sorte.

    Rispondi

  6. qwe
    Lug 01, 2010 @ 07:47:00

    quello del figlio della signora Agata è calvo, mentre quello della figlia della signora Brigida è miope…

    Rispondi

  7. lilytiglioverde
    Lug 01, 2010 @ 08:02:00

    è brutto da dire e da sentire. Se la preoccupazione era riferita allo stato dell'arte della medicina del paese da cui viene o se invece al colore della pelle/religione/terrorismo e cazzate simili però son due cose un po' diverse. Io ad esempio quando sono fuori italia anche in posti decisamente più avanzati e civili con medici bianchi (quindi non è una questione di razzismo) ho sempre una specie di teorica paura che ai miei figli venga qualcosa di grave perché non conoscere i medici con cui avro' a che fare (si' la francia e' meglio dell'italia ma qui sono nel paesino di campagna chissa' come sono i medici oppure si' la germania è figa ma comunque i medici non sono quelli a cui sono abituata) mi dà una sensazione di perdita di controllo . Sono cazzate, dentro di me lo so, e' una cosa psicologica, alla fine non è che io sia soddisfatta al 100% della ns pediatra italiana, anche se mi piace molto) però ti viene istintivo. D'altronde la diffidenza e la paura dello sconosciuto e del diverso sono cose istintive. Ma bisognerebbe poi razionalizzare, cosa che apparentemente nel tuo caso non e' stata fatta.

    Rispondi

  8. F4Bi4No
    Lug 01, 2010 @ 08:14:00

    (risposta da tenere in borsetta per una prossima volta)"scusa, ma il tuo fruttivendolo non è pakistano?".

    Rispondi

  9. elipiccottero
    Lug 01, 2010 @ 08:21:00

    La mia risposta (pensando effettivamente che il dubbio fosse riferito agli studi) è stata: "Ma guarda che s'è laureato in Italia.."E lei: "Ma lo stesso, io non so se mi fiderei…"Il suggerimento sul fruttivendolo pakistano non è niente male Il problema non sono i pregiudizi, che apprendiamo durante il processo di socializzazione, ma il fatto che a quarant'anni una persona si faccia guidare solo da quello.

    Rispondi

  10. stellaerratica
    Lug 01, 2010 @ 12:03:00

    porca miseria, il nostro veterinario è spagnolo (credo) o giù di lì. me è della moglie che ho qualche perplessità: è triestina.

    Rispondi

  11. Chit
    Lug 02, 2010 @ 13:17:00

    Se ci pensi un momento però triste la vita di chi arriva a porti una domanda del genere… :-S

    Rispondi

  12. iLLupOcchirossi
    Lug 02, 2010 @ 23:17:00

    capisco perfettamente.avere affianco un simile branco d'imbecilli tormenterebbe anche me, anzi, mi ha tormentato così tanto che mi son dato a vita randagia.quindi in parte sono loro debitore della mia felicità 😀

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: