Workaholic?

"Cosa fai nella vita? Studi o lavori?"

Ora, va bene che sembro più giovane di quello che sono, va bene che sono molti coloro che vanno fuori corso (me compresa, di un paio d’anni), ma se a 27 anni stessi ancora studiando mi porrei molte domande su me stessa e sulle mie scelte…
Non che ora io non me le ponga. Quando hai un diploma e una laurea uno più inutile dell’altra, dal punto di vista lavorativo, farsi qualche domanda è inevitabile.

Tuttavia, non avrei continuato a studiare. Il mondo pseudo-adulto degli eterni studenti mi stava diventando insopportabile. Bambini semi-responsabilizzati, con voglie da adulti, ma senza la capacità di prendere porte in faccia, delusioni, guai (anche grossi) come tante occasioni di imparare, di migliorarsi. Sarebbe forse stato più comodo, ma quando mia madre mi ha detto di andarmene e cavarmela da sola ho preferito farlo totalmente (o quasi… quanto mi rode quel quasi…).

Attualmente, lavoro. Part-time. Il resto del tempo, cerco un altro lavoro. Accontentarmi di un impiego poco stimolante e decisamente sottopagato non sarebbe da me, e sebbene io non possa permettermi di lasciarlo su due piedi faccio quanto è in mio potere per andarmene prima possibile. A volte ho anche l’impressione di chiedere troppo alle mie forze… ma resisterò.

Una cosa che tuttavia non potrei accettare sarebbe svolgere le mie mansioni, qualsiasi esse siano, al di sotto delle mie capacità. Ho fatto la sguattera, la badante, la cameriera, e ora lavoro in una versione moderna di una catena di montaggio, ma ho sempre dato il massimo. Non lo faccio per mettermi in mostra, o perchè penso di trarne chissà quali vantaggi. Trovo semplicemente inconcepibile fare una cosa a metà.
Non importa quanto sia umile il lavoro. Quanto poco sia pagato. Quanta poca stima io possa ricavare dagli altri, quando dico cosa faccio. La mia sicurezza di me dipende solo dalla stima che posso avere di me stessa. E la consapevolezza di fare bene ciò che faccio, e che questo mi permette di essere (quasi) indipendente, mi fa felice.

Non sono del tutto indipendente. Forse, non sono nemmeno ancora adulta. Ma ci sto lavorando. E visto che in ogni lavoro metto tutta me stessa, per farlo bene, non dubito che riuscirò presto a raggiungere i miei obiettivi.

Annunci

3 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. gattaneilibri
    Feb 22, 2009 @ 12:42:00

    Pensa che io a 40 anni mi sono rimessa a studiare, dopo aver spergiurato che mai più lo avrei fatto, proprio perché dopo alcuni lavori interessanti in ambito impiegatizio ma a tempo determinato mi offrivano solo lavori nei call center che odio (non so come fai a farlo e a mantenerti, io penso che una qualsiasi persona intelligente anche se poco istruita dovrebbe rifiutarsi di lavorarci, comunque cavoli tuoi, padronissima di buttarti nel cesso se ti piace tanto) e quindi ho preferito tornare a studiare. Tanto, non potevo certo pagarmi una casa per conto mio…

    Rispondi

  2. elipiccottero
    Feb 23, 2009 @ 10:53:00

    Credo che ci sia una radicale differenza tra continuare a studiare a oltranza, senza mai provare a cavarsela da sè, e ricominciare a studiare dopo che si è lavorato, per un tempo più o meno lungo, e constatato che la propria formazione non permette di trovare un’occupazione decente.
    Quella del call center è una triste necessità, lavoro frustrante e mal pagato, ma ho un contratto a tempo indeterminato… e c’è chi continuerebbe tutta la vita. Personalmente, dopo due anni e spicci mollo il colpo, vuoi per problemi contingenti, vuoi perchè questa non è vita. Torno a vivere con la mamma, ahimè, e mi sa che qualche corso me lo farò, in attesa di tempi migliori…

    Rispondi

  3. stellaerratica
    Feb 23, 2009 @ 11:21:00

    se sei con l’acqua alla gola o se non trovi altro, il callcenter l’accetti senza troppa puzza sotto il naso.
    nessuno lavorerebbe volontariamente in callcenter se avesse altra scelta.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: