Intermezzo n° 3

Costretta in un corpo di ghiaccio e fuoco,
Turbinante in me stessa,
Tranquilla.

Dolente in un giorno di tripudio,
Silente,
Oggi sono madre e sorella e amante.

Ciò che mi imprigiona mi protegge,
Ciò che amo mi sfugge
E mi raggiunge nella quiete.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: